In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

21 settembre 2017

Nuovi servizi e prolungamento della gratuità di Carta Mobile

Con l’inizio del nuovo anno scolastico ed accademico, CTT Nord e Comune di Pisa hanno deciso di ampliare alcuni servizi con l’intento di agevolare ed informare anche gli studenti, una parte consistente degli utilizzatori dei mezzi pubblici in città.
A tale scopo, è stato deciso di creare temporaneamente una nuova postazione riservata all’emissione di Carta Mobile all’interno dei locali della Sesta Porta ove prima si trovava l’Ufficio di Relazione con il Pubblico. Ciò servirà ad aumentare la struttura ricettiva (con le postazioni che passano da 3 a 4) e diminuire i tempi di attesa per la sottoscrizione della nuova Carta Mobile.
Per incentivare ulteriormente la diffusione di Carta Mobile, si è deciso di prolungare la gratuità della tessera fino a Martedí 31 Ottobre. Recandosi in biglietteria, dunque, sarà possibile richiedere ed avere Carta Mobile gratuitamente, previa ricarica di almeno 5,00€ nel Borsellino Elettronico. A partire da Mercoledi 1 Novembre, Carta Mobile sarà distribuita al costo di 5,00€ oltre al prezzo dell’acquisto dei titoli di viaggio.
Anche per Settembre l’azienda ha deciso di riproporre la figura dei Facilitatori al fine di rendere sempre più agevole il passaggio degli utenti al nuovo sistema di utilizzo del trasporto pubblico in città. Saranno 10 e saranno al servizio dei viaggiatori almeno fino alla fine di Ottobre.
Al fine di coinvolgere e sensibilizzare le generazioni più giovani, CTT Nord ha inoltre deciso di creare un concorso fotografico per far raccontare la città attraverso l’utilizzo del mezzo pubblico. Come premio saranno regalati abbonamenti mensili agli autori degli scatti più belli.
Infine, in occasione del periodo di immatricolazione universitaria, CTT Nord sarà presente con un punto informazioni negli ambienti accademici in cui si potrà procedere alla richiesta online di Carta Mobile, oltre che ad avere tutte i dettagli sul trasporto pubblico in città.

Il prossimo futuro

Novembre sarà il mese della conclusione di tutto il progetto Bigliettazione Elettronica a Pisa.
E’ previsto, con data ancora da destinarsi, l’introduzione di Carta Multipla, un tessera elettronica impersonale, non ricaricabile che può contenere 5 o 10 biglietti urbani da 70 minuti.
Carta Multipla porterà con sé una vera e propria semplificazione tariffaria e variazioni nelle modalità di utilizzo del mezzo pubblico:
- Scomparsa totale dei titoli in forma cartacea ad eccezion fatta del biglietto urbano di Pisa da 70 minuti che passerà a 1,40€
- Il biglietto giornaliero Parcheggi Scambiatori – Lungarni sarà venduto esclusivamente dalle Emettitrici Automatiche con tariffa a 1,50€
- Tutti i titoli di viaggio in forma cartacea non saranno più vendibili né alle biglietterie né alle rivendite (eccezion fatta per il già citato biglietto di 70 minuti), ma saranno caricabili solamente su Carta Mobile
- BIP Obbligatorio ad ogni salita a bordo del bus

Tutti i dettagli e le informazioni su Carta Mobile ed il nuovo sistema di bigliettazione elettronica li trovi anche su i nostri canali social Twitter e Facebook.

Leggi il comunicato stampa completo allegato a fianco.