Abbonamenti dipendenti Unipi, Sant'Anna, Normale Superiore

  • condividi
  • |
  • |

A seguito di apposita intesa con l’Università di Pisa, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Superiore S. Anna, dal 1.08.09 i lavoratori dipendenti dei suddetti enti hanno facoltà
di acquistare l’abbonamento annuale alle seguenti condizioni:

A) Abbonamento annuo intera rete urbana di Pisa: Tariffa € 60,00;
B) Abbonamento annuo per una linea urbana a scelta
     compresa la navetta E: Tariffa € 30,00;
C) Abbonamento annuo per una tratta extraurbana: Tariffe:

fino a 5 km:   € 70,00
fino a 10 km: € 100,00
fino a 15 km: € 130,00
fino a 20 km: € 160,00
fino a 25 km: € 180,00
fino a 30 km: € 200,00
fino a 40 km: € 210,00
fino a 50 km: € 230,00

Il dipendente che voglia acquistare gli abbonamenti di cui sopra richiede il tesserino di riconoscimento rivolgendosi agli uffici della C.P.T. spa siti presso la "Sesta Porta" in Via C. Battisti 53 a Pisa, compilando l’apposito modulo di richiesta (in allegato in questa pagina) sul quale deve essere indicato l’abbonamento richiesto, corrispondendo € 3,00 e fornendo la seguente documentazione:
- una propria fotografia formato tessera,
- un documento di identità,
- la dichiarazione in originale del proprio datore di lavoro attestante il fatto di esserne alle dipendenze.

Qualora il lavoratore richieda l’invio del tesserino al domicilio indicato nel modulo di richiesta corrisponde un importo supplementare di € 5,50.
Il lavoratore che sia già in possesso del tesserino di riconoscimento, lo esibisce unitamente alla dichiarazione in originale del proprio datore di lavoro attestante il fatto di esserne alle dipendenze. Per l’acquisto degli abbonamenti di cui alle lettere A) e B) possono essere utilizzate tutte le tipologie di tesserino di riconoscimento rilasciate dalla CPT (urbano, extraurbano, Pisa + Litorale) in corso di validità; per l’acquisto dell’abbonamento di cui alla lettera C) deve essere utilizzato il tesserino di riconoscimento con indicazione della tratta prescelta.

Non sono valide le tessere agevolate ex L.R.100/98 e le tessere Pegaso.